Bisturi, Courteney Cox l'ultima delle pentite: Kate Winslet guida la lega anti-botox - Foto

Enlarge Dislarge
1 / 10
Courteney Cox - Fonte Ansa
Courteney Cox - Fonte Ansa

ROMA. "Ho fatto di tutto per combattere l'avanzare dell'età e ho clamorosamente sbagliato. Molto meglio accettare il tempo che passa e accogliere la nuova donna che si è destinati a diventare. Ho capito che la bellezza naturale è qualcosa di straordinario".

Sono le parole di Courteney Cox, l’attrice che ci ha fatto innamorare interpretando Monica Geller nella celebre serie tv Friends. Anche lei in passato ha ceduto a qualche ritocchino di troppo salvo poi pentirsene pubblicamente, intervistata durante lo show Running Wild With Bear Grylls.

L’attrice è in buona compagnia: Cameron Diaz, ha ammesso a malincuore di aver ceduto al botox per poi sconsigliarlo, così come hanno fatto Nicole Kidman, 47 anni, e Gwyneth Paltrow, 44, che ha detto di aver interrotto le iniezioni perché, a suo dire, somigliava troppo a Joan Rivers.

Tra le attrici che hanno scelto un chirurgo dalla mano pesante c’è sicuramente Meg Ryan: la bellissima protagonista di Harry ti presento Sally non ha mai confermato, né smentito, di aver fatto ricorso al bisturi, anche se le prove sono sotto gli occhi di tutti. E anche Demi Moore.

Il ritocchino, o il ritoccone, ha contagiato anche gli uomini, da Tom Cruise, 54 anni, che ha sempre negato, a Mickey Rourke, che ha cambiato completamente fisionomia.

Questa top model, invece, ha invece un’opinione ben diversa dalle colleghe e non l’ha mai nascosta: "Non voglio mentire a me stessa, passata una certa età le creme fanno quello che possono, ma per ripristinare l'elasticità della pelle l'unico alleato su cui contare sono le iniezioni: botulino e collagene". Parola di Cindy Crawford, 50 anni.

E in Italia? Il trend del ritocco sembra avere una battuta d'arresto, la nuova bellezza è essere naturali. E c'è chi come il premio Oscar Kate Winslet ha fondato nel 2011 la British Anti-Cosmetic Surgery League: "Sono un'attrice e non voglio congelare l'espressione sulla mia faccia", ha dichiarato .

Della lega fanno parte anche Rachel Weisz ed Emma Thompson. Altri 'no' al botox (ma forse no alle punturine di jaluronico) sono di Diane Keaton, Kim Basinger, Meryl Streep, Jodie Foster, Julia Roberts e le italiane Margherita Buy e Monica Bellucci.

© Riproduzione riservata

TAG: