STATI UNITI

Spari contro tre agenti in California, due morti e uno ferito: preso l'assalitore

sparatoria, Sicilia, Mondo

NEW YORK. È teriminata la gigantesca caccia all'uomo a Palm Springs, in California, dove tre poliziotti in strada sono stati raggiunti da colpi d'arma da fuoco.  Due di loro sono morti, mentre il terzo agente colpito è ferito. L'uomo è stato arrestato. Lo riferisce la polizia della contea di Riverside in un tweet.

Le generalità dell'assalitore non sono ancora state rese note. «Abbiamo preso il sospetto», è il tweet della polizia. Al momento non sono disponibili altre informazioni.  I tre agenti sono stati colpiti dopo essere intervenuti ad una segnalazione per disturbo della quiete pubblica.

Le vittime sono Jose «Gil» Gilbert Vega, in procinto di andare in pensione, e Lesley Zerebny, 27 anni, da 18 mesi con la polizia e appena rientrata dalla maternità dopo la nascita della figlia.

L'azione sembrerebbe un'imboscata ma ancora le notizie restano frammentarie.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati