NAZIONALE

Italia, Ventura: "Da Pellè mancanza
di rispetto verso la maglia azzurra"

Italia macedonia, nazionale, Giampiero Ventura, Graziano Pellè, Sicilia, Sport

ROMA. «Il gesto di Pellè è stato una  mancanza di rispetto, non solo verso me ma verso i compagni e  l'azzurro. È stato un gesto che ha annacquato l'immagine che  questa squadra si è costruita con il lavoro». Così il ct  Gianpiero Ventura nella conferenza stampa della vigilia di  Macedonia-Italia, a proposito dell'esclusione di Graziano Pellè.  «È stata una decisione presa da federazione e tecnico -  aggiunge capitan Buffon - e nella quale noi giocatori non  mettiamo bocca».

«Per noi domani sarà una partita molto  difficile, visto che l'Italia con la Spagna è indubbiamente  favorita nel girone. Sono comunque molto contento di ospitare  una grande nazionale e speriamo di fare una grande partita». Lo  ha detto l'attaccante della Macedonia Goran Pandev, ai microfoni  di Sky Sport, dopo il riscaldamento della sua squadra allo  stadio Filippo II di Skopje. «Noi abbiamo perso giovedì con  Israele ma avevamo giocato molto bene, creato tante occasioni e  siamo stati anche sfortunati, sbagliando nel recupero il rigore  del possibile spareggio», ha aggiunto il giocatore del Genoa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati