Buon compleanno Candy Candy, 40 anni fa il debutto in tv della dolce orfanella: la prima sigla

ROMA. Nasceva 40 anni fa una delle serie di animazione più amate da bimbi e adolescenti: "Candy Candy". Era l'1 ottobre 1976 quando il canale giapponese Asahi Tv mandò in onda il primo dei 115 episodi con protagonista la tenera orfanella, nata dai disegni di Yumiko Igarashi pubblicati nel 1975 e tratti dall'omonimo romanzo scritto da Kyoko Mizuki.

La storia della dolce orfanella con i grandi occhioni e i capelli biondi arrivò in Italia solo quattro anni dopo, nel 1980, inizialmente su alcune reti locali. Solo due anni più tardi, nel 1982, Candy approda su Canale 5.

Inizialmente la serie fu trasmessa con il titolo originale, Candy Candy, con la sigla dei Rocking Horse, poi nel 1989 Mediaset decise di cambiare in Dolce Candy, con una nuova sigla cantata da Cristina D'Avena. L'ultima replica risale nel 1997.

© Riproduzione riservata

Correlati