NUOVO SERVIZIO

Camere di commercio, presentate 500mila fatture digitali

camere di commercio, fattura elettronica, Unioncamere, Sicilia, Economia

ROMA. Oltre 500mila fatture elettroniche emesse e più di 65mila imprese utilizzatrici. È il bilancio «di successo» del servizio gratuito di fatturazione elettronica delle Camere di commercio ad un anno e mezzo dall'introduzione dell'obbligo per tutte le P.a. di ricevere fatture solo ed esclusivamente in formato elettronico. Lo fanno sapere Unioncamere e Infocamere in una nota.

Il servizio, nato da un accordo tra Unioncamere e Agenzia per l'Italia digitale, è realizzato da InfoCamere e accessibile all'indirizzo https://fattura-pa.infocamere.it: esso consente alle Pmi registrate al portale di gestire senza alcun costo l'intero ciclo di vita delle fatture elettroniche (compilazione, spedizione, gestione e conservazione digitale a norma per dieci anni), fino a 24 fatture elettroniche l'anno.

Tra le 65.431 aziende che si sono registrate sul portale e hanno utilizzato la piattaforma, le più attive sono le 2.604 imprese di Bolzano che, al 20 settembre, avevano emesso 29.457 fatture elettroniche verso la Pa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati