Di Maio a Palermo: alle prossime elezioni conquisteremo la Regione Siciliana - Video

PALERMO. "Nel 2017 conquisteremo il governo della Sicilia, l'anno successivo quello nazionale". E' il ruolino di marcia che Luigi Di Maio, parlamentare del Movimento 5 Stelle, lancia da Palermo incontrando i giornalisti a margine della manifestazione Italia a 5 Stelle.

Di Maio ha parlato anche del ruolo di Beppe Grillo che ieri, dal palco del Foro Italico, ha garantito un suo impegno a 360° sul movimento: "Grillo è sempre stato il capo politico del Movimento e il suo garante. Ora che Gianroberto non c'è più lui sa che deve impegnarsi da solo".

Poi ha parlato del suo impegno istituzionale: "Sono vicepresidente della Camera, dove faccio cose anche per far conoscere il M5s all'estero. Io porto avanti il ruolo che mi è stato dato. Non è l'essere volti televisivi che ci fa avere ruoli. La nostra linea politica la scelgono i nostri cittadini o i nostri gruppi".

E sul direttorio conclude: "Questa parola l'hanno inventata i giornalisti. L'unico vero dramma é che non c'è Casaleggio. Smentisco tutte le cose che leggiamo sui giornali, sono ricostruzioni che smentiamo. Il Movimento continua a crescere".

immagini di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

Correlati