PREMIER LEAGUE

Finalmente Pogba, il Manchester United travolge il Leicester di Ranieri

Sicilia, Sport

MANCHESTER. Basta un tempo, il primo, al Manchester United per travolgere il Leicester e rilanciarsi in Premier League. Più di una lezione di calcio, una sconfitta ai limite dell'umiliazione per i campioni in carica, mai in partita.

All'Old Trafford l'equilibrio regge appena 22 minuti, fin quando Chris Smalling porta avanti i padroni di casa, che negli ultimi 8 minuti della prima frazione vanno a segno anche con Juan Mata, Marcus Rashford e Paul Pogba, al primo centro inglese. La ripresa è pura accademia, lo United si limita a controllare concedendo alle Foxes il gol della bandiera con Demerai Gray.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati