Italia a 5 Stelle, m5s, beppe grillo, Giancarlo Cancelleri, Virginia Raggi, Sicilia, Politica
SABATO E DOMENICA

"Italia 5 Stelle" a Palermo: 3 palchi e 180 gazebo al Foro Italico

PALERMO. Si parte alle 10 di sabato. Si finisce domenica, nel tardo pomeriggio. Sul terreno, 180 gazebo e due palchetti per le "agorà" che affiancheranno il palco principale, dove salirà - probabilmente domenica - anche la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Sono questi alcune pillole di Italia 5 Stelle, la due giorni che si terrà al Foro Italico di Palermo questo weekend. I gazebo saranno divisi per temi e per protagonisti: ogni Regione e ogni comune amministrato dal Movimento ne avrà uno o di più (la Sicilia, ad esempio, avrà 5 gazebo) e ci saranno gazebo per i parlamentari, nazionali ed europei.

Focus anche su alcuni temi caldi dell'attualità: da Equitalia all'ambiente fino al referendum, che avrà un gazebo ad hoc. Il sabato sarà la giornata più lunga: si parte alle 10 con le agorà, dalle 17 aprirà il palco principale e si finisce a tarda notte visto che, dopo le 22, sul palco scoccherà l'ora della musica con, tra gli altri, anche Gigi D'Agostino come dj.

"Sarà un'occasione meravigliosa per parlare di presente e di futuro, e ci saranno anche tantissimi ospiti internazionali con i quali potremmo scambiare idee, esperienze. Si parlerà di ecologia, di politica, di economia. Vi racconteremo quali saranno i nuovi obbiettivi da raggiungere", spiega sul blog di Beppe Grillo Rosita Celentano che, assieme a Claudio Gioé, presenterà la kermesse.

Kermesse che, nella giornata di sabato avrà in contemporanea Palermo-Juventus, in programma alle 18 proprio nel capoluogo siciliano. Nessun maxischermo previsto, però, per gli appassionati di calcio. "Chiederemo a Gioé di darci dal palco gli aggiornamenti", afferma Giancarlo Cancelleri deputato dell'Ars e tra gli organizzatori dell'evento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati