IL CASO

Sanità, il Pd: sulla rete ospedaliera polemiche basate sul nulla

Sicilia, Politica
La deputata regionale del Pd, Mariella Maggio

PALERMO. "Il vertice di maggioranza di ieri ha chiarito che non c'è alcun documento programmatico definitivo che abbia ad oggetto il riordino della rete ospedaliera in Sicilia, che le ipotesi circolate in questi giorni sono proiezioni tecniche derivanti dall'applicazione del decreto Balduzzi e che qualunque ipotesi di riforma non può prescindere dal confronto con i territori". Lo dicono le deputate regionali del PD Mariella Maggio e Antonella Milazzo, riferendosi all'ipotesi di riordino della rete ospedaliera in Sicilia .

"Ci chiediamo: a chi giova alimentare polemiche basate sul nulla, dal momento che non esiste ad oggi alcun atto definitivo? Che sia un modo per ostacolare una riforma di cui la Sicilia ha bisogno - proseguono - per rendere più efficiente il sistema della sanità in Sicilia, per mantenere gli inalterati interessi di pochi? Chi si presta ad alimentare questo genere di polemiche marcia contro il diritto alla salute dei siciliani, che deve essere garantito e assicurato attraverso la riorganizzazione della rete ospedaliera e della medicina territoriale, senza ovviamente prescindere dalle specificità e dalle eccellenze esistenti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati