Maltempo, temporali, Sicilia, Cronaca
LE PREVISIONI

Maltempo, previsti temportali al Sud e nelle Isole

ROMA. Ancora temporali al Sud e sulle isole maggiori. Lo segnala la Protezione civile, che sulla base delle previsioni disponibili e d'intesa con le Regioni coinvolte ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse. Un'area di bassa pressione continua a stazionare sulle regioni Dal pomeriggio di oggi, sono attese precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Sardegna. Dalla mattinata di domani le precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, interesseranno Puglia, Basilicata e Calabria, specie sui versanti ionici. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani
allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato su gran parte della Puglia e sul versante ionico della Calabria.

È stata poi valutata una allerta gialla per i restanti settori di Puglia e Calabria, per la Basilicata, il Molise, l'Umbria,  sui settori appenninici meridionali delle marche e su buona parte di Abruzzo e Sicilia. A determinare condizioni di spiccata instabilità specie sul
versante ionico è un'area di bassa pressione che continua a stazionare sulle regioni meridionali.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che
potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l'evolversi della situazione.

Intanto, bmeteo.com comunica le previsioni del tempo sull'Italia per i prossimi giorni. MARTEDÌ 13 SETTEMBRE Al Nord prevale il sole seppur con qualche sporadico piovasco o temporale pomeridiano sulle Alpi occidentali. Temperature stabili, massime tra 29 e 32. Al Centro bel tempo prevalente seppur con qualche isolato e breve temporale pomeridiano lungo la dorsale appenninica. Temperature stabili, massime tra 29 e 33. Al Sud residua instabilità sulle regioni tirreniche e su est Sicilia, al pomeriggio anche lungo la dorsale con qualche breve temporale, maggiori aperture altrove. Temperature in aumento, massime tra 26 e 31.

MERCOLEDÌ 14 SETTEMBRE Al Nord soleggiato salvo qualche nube pomeridiana sulle Alpi. La sera peggiora al Nordovest con piogge nella notte. Temperature stabili, massime tra 29 e 32. Al Centro in prevalenza soleggiato con qualche nube diurna sulla dorsale. Peggiora in Sardegna con piogge entro sera. Temperature stabili, massime tra 28 e 32. Al Sud in prevalenza soleggiato o poco nuvoloso, salvo la formazione di qualche focolaio temporalesco pomeridiano lungo la dorsale e in Puglia. Temperature senza variazioni di rilievo, massime tra 26 e 31.

GIOVEDÌ 15 SETTEMBRE Al Nord piogge e temporali al Nordovest diretti a Lombardia e settori ovest di Emilia e Veneto, più sole ad est. Temperature in calo, massime tra 22 e 26. Al Centro nubi in aumento sulle tirreniche con piovaschi più frequenti in Toscana, poco nuvoloso o al più velato sulle adriatiche. Piogge e temporali in Sardegna. Temperature in calo, massime tra 25 e 28. Al Sud in prevalenza soleggiato salvo qualche addensamento sulla Campania e velature su Calabria e Puglia. Temperature in lieve diminuzione, massime tra 25 e 29.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati