Giulia Arena e Alice Sabatini sul palco di Miss Italia: pronte a sostenere le nuove candidate

Enlarge Dislarge
1 / 39
Alice Sabatini
Alice Sabatini

JESOLO (VENEZIA). Nella finale di Miss Italia, stasera in diretta su La7 da Jesolo, il conduttore Francesco Facchinetti sarà affiancato da due ex Miss Italia: Giulia Arena, reginetta del 2013 e Alice Sabatini, pronta a riconsegnare la corona conquistata un anno fa.

Se Giulia sarà inviata dietro le quinte nella nuova 'delusion room' per raccogliere le sensazioni e gli umori delle ragazze eliminate.

Alice sarà invece la confidente dei genitori, quest'anno più che mai protagonisti a Miss Italia visto che, nella volata finale, saranno proprio le mamme a scendere in campo per sostenere le figlie.

Mentre Giulia Arena è diventata, in questi anni, un volto noto de La7, Alice Sabatini è pronta a tornare sui campi di basket (ha già ricevuto due proposte da altrettante squadre) e a riprendere i corsi di dizione e recitazione legati alla borsa di studio vinta un anno insieme al titolo di Miss Italia.

«Dopo le prime lezioni, ho capito che mi piacerebbe molto poter avere una opportunità nel mondo del cinema. Lo scorso anno il produttore Massimo Ferrero mi promise, nel corso della finale, un ruolo in un suo film, ma lo sto ancora aspettando...».

«Da spettatore, seguo molti concorsi di bellezza da Miss America in giù, e posso dire che sono tutti distanti anni luce da Miss Italia», dice Francesco Facchinetti che, con i suoi 36 anni, è il più giovane conduttore televisivo del concorso.

«Pensavo di trovarmi in una situazione diversa e invece ho scoperto che il concorso è moderno e veramente al passo con i tempi. L'organizzatrice Patrizia Mirigliani è coraggiosa e non ha paura di innovarsi continuamente e di sperimentare».

Facchinetti ci tiene a sottolineare che quest'anno sarà tutto rigorosamente live. «Anche le anteprime saranno in diretta e non registrate o, come fanno anche al Festival di Sanremo, finte dirette. Tutto sarà rigorosamente in diretta anche su tutte le piattaforme social e non staccheremo sul web neanche durante gli intervalli pubblicitari in tv».

Molto soddisfatto il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia, che per la quarta volta consecutiva ospita le battute finali del concorso. Patrizia Mirigliani è particolarmente grata alla squadra di autori della trasmissione, in buona parte composta dalla squadra di Carlo Conti e del Festival di Sanremo, che vanta i nomi di Emanuele Giovannini, Ivana Sabatini, Leopoldo Siano e Matteo Catalano. La regia, per la prima volta nella storia di Miss Italia, è affidata a una donna, Giuliana Baroncelli.

© Riproduzione riservata