Amy Adams star al Lido con "Nocturnal Animals": i nuovi film in concorso a Venezia

Enlarge Dislarge
1 / 10
Fonte Ansa
Fonte Ansa

ROMA. Nel 2009, lo stilista Tom Ford aveva portato alla Mostra del Cinema di Venezia, la sua opera prima da regista, A single man, premiato con la Coppa Volpi per il miglior attore, Colin Firth.

Oggi lo stilista/cineasta torna in gara con la sua opera seconda, NOCTURNAL ANIMALS, thriller 'romantico' con Jake Gyllenhaal e Amy Adams. In programma oggi sempre in concorso per Venezia 73 c'è anche la storia di fede e disperazione, EL CRISTO CIEGO di Christopher Murray.

Dario Argento e Nicolas Winding Refn insieme presenteranno a mezzanotte la versione restaurata di DAWN OF THE DEAD - ZOMBI European Cut, classico dell'horror di George A.Romero.

Inoltre Liev Schreiber riceverà il Persol Tribute to Visionary Talent Award, prima della proiezione, fuori concorso, di THE BLEEDER di Philippe Falardeau, dove l'attore interpreta Chuck Wepner, Il pugile/venditore di alcolici del New Jersey che ha ispirato il personaggio di Rocky. Sempre fuori gara, viene presentato il documentario AMERICAN ANARCHIST di Charlie Siskel, su 'The Anarchist Cookbook', guida pratica per la realizzazione di ordigni che ha venduto oltre 2 milioni di copie. Alla Settimana della critica è in concorso il film italiano, LE
ULTIME COSE di Irene Dionisio.

Ecco dunque alcuni dei principali appuntamenti di oggi:

EL CRISTO CIEGO di Christopher Murray (Venezia 73) con Michael Silva, Bastian Inostroza. (Sala Grande alle 16.45) Michael, convinto di aver avuto una visione divina nel deserto abbandona ogni cosa per intraprendere a piedi nudi un pellegrinaggio nel deserto con l'intento di guarire, mediante un miracolo, un amico rimasto vittima di un incidente.

NOCTURNAL ANIMALS di Tom Ford (Venezia 73) con Jake Gyllenhaal, Amy Adams, Michael Shannon (Sala Grande alle 18.45). Susan Morrow, conduce una vita agiata ma vuota insieme al marito Hutton Morrow. Durante un weekend, mentre Hutton è via per lavoro, Susan trova un pacco inaspettato. È un romanzo intitolato Nocturnal Animals, scritto dal suo ex marito, Edward Sheffield, con cui Susan non ha contatti da anni.

AMERICAN ANARCHIST di Charlie Siskel (Fuori concorso - Sala Grande alle 14.30). Nel 1970 William Powell ha scritto uno dei libri più controversi mai pubblicati: The Anarchist Cookbook, in parte manifesto e in parte manuale per la fabbricazione di esplosivi. Ora, all'età di 65 anni, Powell è un uomo tormentato dalla sua stessa creazione,

CERIMONIA DI PREMIAZIONE - PERSOL TRIBUTE TO VISIONARY TALENT AWARD a LIEV SCHREIBER (Sala Grande alle 21.45) .

A seguire THE BLEEDER di Philippe Falardeau (Fuori Concorso), con Liev Schreiber, Naomi Watts, Elisabeth Moss, Ron Perlman. Storia vera di Chuck Wepner, venditore di alcolici del New Jersey che resistette 15 round contro il più grande pugile di ogni tempo, Muhammad Ali. La sua storia ha ispirato la serie Rocky.

DAWN OF THE DEAD - ZOMBI - European Cut di George A. Romero (Venezia Classici - Sala Giardino alle 24). 1978: il mondo è improvvisamente precipitato nell'Apocalisse. Per un'ignota ragione, i cadaveri dei morti recenti hanno cominciato a rianimarsi, mossi da istinti aggressivi e cannibali.

LE ULTIME COSE di Irene Dionisio (Settimana della Critica) con Fabrizio Falco, Roberto De Francesco, Christina Rosamilia, Alfonso Santagata, Salvatore Cantalupo (Sala Perla alle 14). A Torino una moltitudine dolceamara porta in pegno i propri averi, in attesa del riscatto o dell'asta finale. Tre storie si intrecciano inconsapevolmente sulla sottile linea del debito morale.

© Riproduzione riservata