Gigi D'Alessio sommerso dai debiti: canterò altri 15 anni per pagarli

Enlarge Dislarge
1 / 20
Fonte Ansa
Fonte Ansa

ROMA. Gigi D'Alessio in difficoltà finanziarie.

Tutta colpa di affari sbagliati, come riporta il Corriere della Sera, a cominciare dal progetto fallito di riportare il marchio Lambretta in Italia, con Giovanni Cottone, ex marito di Valeria Marini.

Il cantautore napoletano sta ora preparando un piano di rientro per sistemare i suoi conti.

«Canterò e farò concerti a lungo - commenta - perché sono felice quando riesco a dare emozioni. E pazienza se almeno per i prossimi 15 anni canterò anche per pagarmi i debiti. Onorerò gli impegni in attesa che qualcun altro onori i suoi nei miei confronti».

D'Alessio avrebbe sipulato accordi e transazioni con le banche per estinguere i debiti versando gli incassi dei suoi concerti.

© Riproduzione riservata

PERSONE: