Sicilia, Società
IN EDICOLA DAL 29

Pronta la guida 2016 a ristoranti e pizzerie del Giornale di Sicilia

di

C'è una Sicilia che cresce, dinamica, che sforna nuovi talenti e affronta la crisi dei consumi e si reinventa con orgoglio, passione e competenza. È la Sicilia dei ristoranti, delle trattorie, delle pizzerie, dei locali dove si propongono cibo, bevande, accoglienza e convivialità.

Anche quest'anno il Giornale di Sicilia ha fotografato un comparto che è un pezzo dell'economia siciliana. Sarà in edicola da venerdì 29 luglio, al prezzo di cinque euro (più il prezzo del quotidiano) la quarta edizione della Guida ai Ristoranti e alle Pizzerie di Sicilia, un'edizione 2016/2017 che si presenta con importanti novità.

Intanto il formato, più piccolo, tascabile, per facilitarne la consultazione. L'altra novità di rilievo è il testo in inglese per consentire la lettura ai turisti, a tutti coloro che in qualche modo arriveranno in Sicilia dall'estero e vorranno avere informazioni documentate e di qualità sui posti migliori dove mangiare.

Infine la classificazione dei premiati. Abbiamo cambiato tutto e abbiamo deciso nuove categorie. A parte i Supertop che prendiamo in eredità dalla vecchia versione, podio riservato in quest'edizione solo a due ristoranti, abbiamo deciso di selezionare gli Imperdibili, quei locali (c'è una categoria anche per le pizzerie) che rappresentano un saldo riferimento per i gourmet e per chi semplicemente vuole mangiare e bere ad un livello ben superiore alla media. In tutto 21 ristoranti e 6 pizzerie.

Infine indicheremo anche le Migliori New Entry. Quest'edizione vede l' inserimento di ben 27 nuovi ingressi tra ristoranti, trattorie e pizzerie. Ci è sembrato giusto segnalare quelli che più ci hanno impressionato per bravura e qualità del servizio offerto.

La guida sarà presentata domani presso il Tennis Club 2 di Palermo di via San Lorenzo 13/A, a partire dalle 19.30. Dopo la presentazione ci sarà una degustazione di prodotti siciliani di eccellenza insieme al vino di quattro cantine.

Ingresso ad inviti e posti limitati. Sarà possibile prenotarsi fino ad esaurimento dei posti scrivendo una email all'indirizzo guidavinisiciliani@libero.it e solo una email di conferma darà diritto all'ingresso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati