di

Da nuotatore ad omone barbuto degli spaghetti western: la vita di Bud Spencer in 50 foto

ROMA. Per tutti Bud Spencer era il gigante buono che menava sganassoni sempre in coppia con l'amico Terence Hill.

L'omone barbuto degli spaghetti western degli anni '70, quelli che hanno conquistato generazioni di ragazzini innamorati dei due scanzonati protagonisti di Lo chiamavano Trinità.

In 50 foto, ecco la vita e i successi di Carlo Pedersoli.

Una carriera lunga e poliedrica nella quale, accanto ai film più popolari, c'è stato spazio per il thriller ma anche per il cinema d'autore con Ermanno Olmi e persino per il dramma di denuncia civile con Torino nera di Carlo Lizzani.

Intanto, dietro richiesta dei familiari, secondo quanto si apprende, domani sarà allestita in Campidoglio la camera ardente.

© Riproduzione riservata

PERSONE: