MARÒ

2 giugno, Girone: "Auguri a tutti e un grazie a chi ci ha sostenuto"

2 giugno, Festa della repubblica, marina militare, marò, Salvatore Girone, Sicilia, Cronaca

BARI. "Attraverso l'ANSA vorrei inviare a tutti gli italiani i miei auguri per una buona festa della Repubblica 2016 e ancora una volta un ringraziamento a tutti coloro che durante gli anni che ho trascorso in India, non hanno mai smesso di sostenerci". Lo dice il fuciliere di Marina, Salvatore Girone, precisando che "dopo quattro anni lontano dalla nostra Patria, quest'anno sono felice di poter condividere questa giornata importante per la nostra Repubblica con i miei familiari ed alcuni colleghi-amici".
"Quest'anno, anche se sono in Italia, non sfilerò e non parteciperò" alla parata militare a Roma per la festa della Repubblica, "ma preferisco trascorrere il 2 giugno 2016 in serenità a casa", dice Salvatore Girone, rispondendo all'ANSA che gli chiede se gli sarebbe piaciuto partecipare alla parata a Roma in occasione della festa della Repubblica, dopo quattro anni in cui è stato trattenuto in India.

Girone sottolinea che la "la festa della Repubblica, celebrata con la parata militare, mi trasmette una grande emozione personale per amor di Patria". "E' una cerimonia a cui partecipano insieme tutte le forze armate italiane - evidenzia - e mi ha sempre onorato e reso orgoglioso di essere italiano: ricordo bene - conclude Girone - le emozioni che provavo quando sfilavo per le vie di Roma e, con il mio reparto, cantavo i canti militari dei nostri predecessori che hanno lottato in guerra per la liberazione del nostro Paese e la nascita della Repubblica".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati