Martedì, 23 Ottobre 2018
IRAQ

Nuova offensiva dell'Isis a Mosul: attacchi a nord e a est della città

 BEIRUT.  I jihadisti dell'Isis hanno lanciato oggi una serie di attacchi a est e a nord di Mosul contro i Peshmerga curdi dispiegati intorno alla 'capitale' dello Stato islamico in Iraq. Lo riferiscono i media iracheni.

I jihadisti hanno fatto saltare in aria almeno due autobomba guidate da kamikaze nei pressi di Bashiqa, a est di Mosul. Contemporaneamente l'Isis ha attaccato le forze curde a Khazir e Telskuf, a nord di Mosul. Si tratta della prima maxi offensiva dell'Isis nella regione nelle ultime settimane.

"Non c'è una data definita per l'invio dei militari italiani a Mosul, per ora sono in corso sopralluoghi". Così il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, a margine della cerimonia per i 155 anni dell'Esercito, ha risposto in merito al contingente di circa 500 militari italiani che dovrà assicurare la protezione al cantiere che dovrà ristrutturare la diga di Mosul.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X