Mercoledì, 18 Luglio 2018
METROPOLITANA

Bruxelles, riapre la stazione di Maalbeek dopo gli attentati

L'accesso ad ognuna delle stazioni resta però limitato a due soli ingressi, controllati da pattuglie di poliziotti e militari

BRUXELLES. Anche la stazione di Maalbeek, dove uno dei kamikaze jihadisti il 22 marzo si fece esplodere uccidendo 16 persone, stamani ha riaperto i battenti. La metropolitana di Bruxelles è così tornata alla piena normalità. Tutte le 69 stazioni sono aperte e funzionanti, con pieno orario di funzionamento dalle 5 a mezzanotte.

L'accesso ad ognuna delle stazioni resta però limitato a due soli ingressi, controllati da pattuglie di poliziotti e militari. Nella stazione di Maalbeek, dove sabato si è svolta una cerimonia di ricordo per parenti e amici delle vittime, è stato installato un muro per i messaggi di ricordo. «La vita deve andare avanti» scrivono molti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X