Lunedì, 23 Luglio 2018
STATI UNITI

Sparatoria in Ohio, otto morti: "Come un'esecuzione"

NEW YORK. Le otto persone assassinate da un misterioso sparatore nell'Ohio sono sette adulti e un ragazzo di 16 anni, tutti di una stessa famiglia, mentre due bambini piccoli e un neonato, inizialmente annoverati fra i morti, sono sopravissuti. Lo ha detto lo sceriffo della Contea di Pike, Charles Reader, affiancato dal procuratore generale dell'Ohio, Mike, DeWine. Lo sceriffo ha allertato la popolazione perché il killer, definito "armato e pericoloso" è ancora in circolazione.

La sparatoria è stata compiuta "come una esecuzione lungo una stessa strada di una zona rurale. Lo riferiscono le autorità locali citate da media Usa.

Nella zona sono state isolate una scuola elementare e una scuola superiore. Alunni e docenti non possono né lasciare l'edificio né entrarvi, mentre le attivita' all'interno procedono regolarmente. Il governatore dell'Ohio e candidato per la nomination repubblicana John Kasich fa sapere che il suo ufficio sta seguendo le indagini in corso sulla sparatoria, un fatto - ha detto - "tragico oltre la comprensione".

Anche l'Fbi sta "monitorando con attenzione" gli sviluppi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X