Martedì, 17 Luglio 2018
REGIONE

Ars, arriva l'ok dalla commissione Bilancio per la mini-finanziaria

La mini-finanziaria approderà in aula nel pomeriggio

PALERMO. La commissione Bilancio dell'Ars ha approvato la mini-finanziaria. Stralciati dal testo base gli emendamenti aggiuntivi trasmessi dalle commissioni di merito, per queste norme si procederà con disegni di legge ad hoc; l'unico aggiuntivo inserito nella manovrina riguarda lo stanziamento di 30 mila euro per la commissione sul lavoro nero, proposto dal deputato Nino Dina, approvato col voto contrario del M5s. La mini-finanziaria approderà in aula nel pomeriggio.
La commissione ha esaminato gli emendamenti strettamente correlati agli articoli della mini-finanziaria inviando il resto delle norme 'fuori sacco' alle commissioni di merito che a loro volta stanno trasmettendo le norme nuovamente alla Bilancio. Per evitare di ingolfare il testo, la commissione Bilancio potrebbe accorpare gli aggiuntivi in un unico ddl, insomma uno stralcio bis.

Tra le norme contenute nella manovrina ci sono quelle sull'Irsap, tetto di 100 mila euro degli stipendi dei dipendenti degli enti regionali, le misure per le start-up.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X