Martedì, 25 Settembre 2018
SERIE A

Il Sassuolo fa un "favore" al Palermo: Carpi battuto in casa

MODENA. Continua la rincorsa all'Europa del  Sassuolo, che in attesa della partita del Milan si porta a -1  dal sesto posto. La squadra di Di Francesco supera al 'Braglià  di Modena il Carpi, reduce da due vittorie consecutive e in  piena lotta salvezza.

Prima del match, Lorenzo Lollo ha abbandonato il  riscaldamento per un problema fisico e dal primo minuto ha così  giocato Filippo Porcari. È stato un derby molto vivace nel  primo tempo, coi neroverdi che sono passati subito in vantaggio  grazie alla rete di Sansone, bravo ad aggirare Letizia in  velocità (sul lancio di Defrel) e a battere Belec.      La reazione dei padroni di casa, però, non è tardata ad  arrivare, e al minuto 17 Cofie ha sprecato una clamorosa  palla-gol dopo l'errore di Acerbi. Al 25' è però arrivato il  pareggio: su una punizione di Pasciuti, Gagliolo ha preso  benissimo il tempo e di testa e realizzato il suo primo centro  nella massima serie.      La partita è andata avanti a ritmi elevati e il Sassuolo è  tornato di nuovo davanti al 35': una dormita della retroguardia  biancorossa ha consentito a Sansone di recuperare un pallone  innocuo e di servire Defrel, che ha saltato Belec e realizzato  il 2-1. Quattro minuti dopo il Carpi avrebbe avuto la  possibilità di pareggiare nuovamente, ma Mancosu (sugli sviluppi  di un corner) non è riuscito a centrare la porta dall'altezza  dell'area piccola. Al 45', poi, Defrel ha saltato Romagnoli  sulla corsia di sinistra e pescato benissimo Berardi, ma Belec è  stato reattivo a ribattere la conclusione.

Nel secondo tempo si è abbassato il ritmo della gara e al 28'  è arrivato il definitivo colpo del ko dei neroverdi: sul calcio  d'angolo, Acerbi si è ritrovato da solo vicino all'area piccola  e ha realizzato il 3-1. Negli ultimi 15 minuti è successo ben  poco e il Sassuolo si è porta a casa i tre punti che permettono  alla squadra emiliana di continuare a sognare in grande uno  storico accesso all'Europa League. Per il Carpi una sconfitta  che rallenta la corsa alla salvezza, ma anche segnali positivi  per continuare a crederci.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X