Lunedì, 17 Dicembre 2018
LA RICERCA

Fagioli, piselli, ceci o lenticchie aiutano a perdere peso

ROMA. Mangiare fagioli, piselli, ceci o lenticchie può aiutare a perdere peso.

Bastano 130 grammi al giorno di queste varietà, che rientrano nell'ambito dei legumi, per ottenere un risultato che sebbene modesto può essere importante in sei settimane: un calo ponderale di 340 grammi senza fare alcun tipo di sforzo ulteriore per ridurre altri cibi.

È quanto emerge da una ricerca del Li Ka Shing Knowledge Institute del Saint Michael's Hospital, a Toronto in Canada, pubblicata sulla rivista The American Journal of Clinical Nutrition.

Per arrivare a questa conclusione sono stati analizzati 21 studi clinici che hanno coinvolto nel complesso 940 adulti, uomini e donne.

Gli studiosi, guidati da Russell de Souza, hanno inoltre notato che il 90 per cento delle diete fallisce, portando a riguadagnare peso, e ciò è dovuto per gran parte alla fame e al desiderio di cibo. Ma anche per questo la soluzione è nei legumi, che aumentano il senso di sazietà del 31 per cento, riducendo così il bisogno di mangiare altro cibo.

Un altro studio - pubblicato negli Scientific Reports di Nature - ha affermato che anche la cannella possiede delle proprietà 'brucia grassi' e che quindi sarebbe in grado di contribuire alla diminuzione del peso corporeo.

I ricercatori hanno scoperto, in particolare, che l'aldeide cinnamica (la sostanza principale che conferisce il particolare aroma alla cannella) fa aumentare i livelli di dispendio energetico e di ossidazione del grasso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X