LAVORO

Piano giovani, primi tirocini al via: verifiche su 800 candidati

di

La Regione ha stanziato sei milioni per il praticantato riservato agli under 35: riceveranno 500 euro al mese

Piano giovani, Sicilia, Economia
L'assessore regionale alla Formazione, Bruno Marziano

PALERMO. Scattano le verifiche sugli 800 candidati al bando dei tirocini del Piano giovani, progetto della Regione per favorire l’occupazione degli under 35.

I ragazzi, se ritenuti idonei, svolgeranno sei mesi di praticantato pagati 500 euro al mese presso un’impresa, con possibilità alla fine di essere assunti grazie a un incentivo all’azienda. Si tratta di ragazzi disoccupati che nel 2014 hanno partecipato a una selezione on line che si è svolta nell’arco di una giornata, conosciuta come «click-day».

Il progetto però è fallito per tutta una serie di problemi e da allora questi ragazzi sono rimasti in attesa che il bando fosse portato a compimento. Ci sta provando adesso il nuovo assessore alla Formazione, Bruno Marziano, che assieme agli uffici del dipartimento guidato da Gianni Silvia ha rispolverato le carte finite da quasi due anni nei cassetti.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati