IL VERTICE

Regioni e Province, Madia: 11 nuovi decreti in Gazzetta in pochi mesi

«Se dai territori arriveranno pareri presto, il Consiglio di stato ha già iniziato a dare i pareri sui decreti, poi ci saranno i pareri delle Commissioni, credo in un paio di mesi dovremmo avere questi 11 decreti sulla Pa in Gazzetta ufficiale»

pubblica amministrazioner, regioni e province, riforma pa, Sicilia, Politica

ROMA. «Se dai territori arriveranno pareri presto, il Consiglio di stato ha già iniziato a dare i pareri sui decreti, poi ci saranno i pareri delle Commissioni, credo in un paio di mesi dovremmo avere questi 11 decreti sulla Pa in Gazzetta ufficiale».

Così il ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia subito dopo l'incontro con i presidenti delle Regioni e delle Province autonome.

«È stato un ottimo incontro abbiamo condiviso che per avere effetti sulle persone la riforma della Pa deve essere implementata dai territori. Ci saranno, spero, dei pareri da parte della Conferenza Unificata che non faranno altro che migliorare la parte normativa per poi tutti insieme lavorare ad una rapida implementazione che porti ad un miglioramento della vita dei cittadini», ha proseguito Madia, parlando con i giornalisti.

«Noi dobbiamo portare velocità, certezza di tempi e di regole, questo significa portare velocità anche nel resto delle riforme che il Governo sta portando avanti. Se non funziona la Pa si bloccano i servizi al cittadino, la riforma della Pa è la riforma delle riforme», ha
concluso Madia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati