Ex sportellisti tornano a protestare, sit-in all'Ars - Video

PALERMO. Nuova protesta degli ex dipendenti degli Sportelli multifunzionali, in presidio davanti alla sede dell'Ars, come si vede nelle immagini video, mentre i deputati sono riuniti per l'approvazione della nuova finanziaria regionale.

I 1700 ex sportellisti sono senza lavoro né stipendio da circa un anno. Tra le loro richieste, l'ipotesi di essere riassorbiti nell'0rganico della Regione per lavorare all'interno dei Centri per l'impiego presenti su tutto il territorio siciliano.

Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta e l'assessore al Lavoro Gianluca Miccichè hanno incontrato una delegazione di lavoratori. Il presidente e l'assessore hanno rappresentato l'emendamento del governo, che potrà subire miglioramenti e che verrà discusso in aula, finalizzato a risolvere anche il loro disagio. Sulla base delle rassicurazioni e del confronto avuto con il governo, i lavoratori si sono impegnati a sospendere lo stato di agitazione in corso, fiduciosi che il Parlamento possa approvare l'articolo di legge necessario.

© Riproduzione riservata

Correlati