TENNIS

Dubai, il trionfo della Errani: per Sara prima volta in un premier

Sicilia, Sport

DUBAI. Sara Errani, numero 22 del tennis  mondiale, ha vinto il torneo di Dubai battendo 6-0 6-2 la ceca  Barbora Zahlavova Strycova, 25 gradini più in basso nel ranking.  Per la 28enne romagnola è il nono titolo in carriera (alla 19/a  finale), il primo dopo quello del febbraio 2015 a Rio de  Janeiro.     Per il tennis azzurro, invece, è il secondo titolo del 2016  dopo quello conquistato domenica scorsa da Roberta Vinci a San  Pietroburgo.

«Mi dispiace per Barbora, oggi forse  non era la sua giornata, ma sono davvero felice per questo  successo», giunto al termine di una «settimana dura per me», ha  commentato a caldo la Errani, che lunedì salirà al numero 17 del  ranking. «Lei sa fare un pò tutto: venire avanti, tirare dal  fondo. Io ho provato a restare calma e concentrata, a non  pensare a quello che stava succedendo», ha aggiunto, ammettendo:  «Un pò di nervosismo l'ho provato solo sul match point (il  quinto quello decisivo, ndr)».      Sara era arrivata in finale superando la cinese Saisai Zheng,  la kazakha Yaroslava Shvedova - che aveva eliminato all'esordio  Roberta Vinci, reduce dalla vittoria di due giorni prima a San  Pietroburgo -, la statunitense Madison Brengle e l'ucraina Elina  Svitolina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati