Zootropolis al cinema, dentro il backstage dei doppiatori - Video

ROMA. Arriva al cinema Zootropolis, commedia action animata diretta da Byron Howard (Rapunzel) e Rich Moore (Ralph Spaccatutto) con Jared Bush coregista

Tra i doppiatori italiani del film ci sono anche Diego Abatantuono per Finnick, 'socio' volpino di Nick; Paolo Ruffini per lo yak coi rasta Yax; Massimo Lopez per il sindaco Lionheart; Teresa Mannino per Fru Fru, figlia del boss toporagno Mr Big (che ha la voce di Leo Gullotta); Frank Matano per la donnola ladruncola Duke e Nicola Savino per il bradipo Flash.

''E' stato il mio debutto come personaggio animato e mi sono divertito. Ho cominciato con una specie di topo, ora spero di crescere - dice Abatantuono -. Sono fan della Disney da quando da bambino mio padre ci faceva vedere i corti animati col proiettore di casa. Poi ho fatto full immersion con i figli e ora risuccederà con i nipoti''.

Teresa Mannino, mamma di una bimba di sei anni trova che tra i pregi di Zootropolis ci sia anche affrontare, a misura di bambino, temi attuali come ''la paura dell'uomo nero', che in una società determina il comportamento di tutti i cittadini''.

In questo video, il backstage con Paolo Ruffini.

© Riproduzione riservata

Correlati