IL PROVVEDIMENTO

Regione, primi trasferimenti d'ufficio
In trenta destinati alla Formazione

di
Sicilia, In Sicilia così

PALERMO. Arriveranno da Termini Imerese, Partinico, Monreale, Bagheria, Carini. Lasceranno il proprio ufficio per spostarsi a Palermo al dipartimento della Formazione, in viale Regione Siciliana al civico 33: sarà la loro nuova sede di lavoro. Sono i trenta regionali che per la prima volta nella storia di Palazzo d’Orleans saranno spostati d’imperio, senza trattare coi sindacati e senza nulla osta del dirigente del proprio dipartimento.

Il dirigente della Formazione, Gianni Silvia, a metà gennaio aveva chiesto ufficialmente alla giunta di trovare dei rinforzi per i propri uffici a causa di una carenza d’organico e imminenti scadenze da rispettare. Il Capo del personale, Luciana Giammanco, ha individuato i nomi in base ai curricula: questa mattina invierà il provvedimento ai dipartimenti interessati.

Viene così applicata per la prima volta, a oltre quattro mesi dalla pubblicazione, la circolare firmata dall’ex assessore Giovanni Pistorio sulla mobilità d’ufficio entro i 50 chilometri.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati