LA DENUNCIA

Afghanistan, Hrw accusa i talebani: "Arruolano bambini soldato"

I talebani afghani hanno arruolato nelle loro file dalla metà del 2015 un gran numero di soldati bambini in violazione delle proibizioni internazionali al riguardo

afghanistan, bimbi soldato, denuncia, talebani, Sicilia, Mondo

KABUL. I talebani afghani hanno arruolato nelle loro file dalla metà del 2015 un gran numero di soldati bambini in violazione delle proibizioni internazionali al riguardo.

Lo ha sostenuto oggi Human Rights Watch (Hrw). In uno studio l'organizzazione umanitaria mostra che gli insorti hanno addestrato ed anche utilizzato bambini in varie operazioni militari, compresa la produzione e la collocazione di rudimentali ordigni esplosivi (ied). In particolare nella provincia di Kunduz i talebani hanno sempre più spesso utilizzato le scuole coraniche (madrasse) per fornire addestramento militare a ragazzini fra i 13 ed i 17 anni, molti dei quali poi impiegati in combattimenti.

Al riguardo Patricia Gossman, ricercatrice capo sull'Afghanistan, ha commentato che «la strategia che i talebani sembrano voler sviluppare per mandare un numero crescente di bambini nel campo di battaglia è tanto cinica e crudele, quanto illegale».

Questi bambini, ha concluso, «dovrebbero andare a scuola e a casa con i genitori e non essere sfruttati come carne da cannone da parte dell'insorgenza talebana». Per mettere a punto il rapporto, Hrw ha intervistato i parenti di 13 minorenni reclutati dai talebani lo scorso anno e incrociato le loro affermazioni con attivisti della società civile, analisti politici e responsabili delle Nazioni Unite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati