Sabato, 25 Novembre 2017
TERRORISMO

Isis, il ministro francese Valls lancia l'allarme: "Ci saranno altri grandi attentati"

MONACO. «Siamo in una guerra perchè il terrorismo ci combatte». Lo ha detto il premier francese Manuel Valls a Monaco. «Ci saranno altri attacchi e grandi attentati, questo è certo. La minaccia non diventerà minore, anche se noi lo vorremmo», ha aggiunto. La minaccia è «mondiale».

«La battaglia al terrore durerà a lungo, forse un'intera generazione», ha detto ancora Manuel Valls. Il primo ministro francese ha affermato che bisogna trovare strategie contro la radicalizzazione: «Esiste questa fascinazione ideologica, ci sono migliaia di estremisti in Francia, anche tante donne», ha spiegato.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X