appuntamenti, monumenti, Sicilia, Città da vivere
CITTA' DA VIVERE

"La scuola adotta la città": itinerari a Palermo

di

PALERMO
Da leggere
Sarà presentato oggi alle 17 presso la Real Fonderia Oretea (piazza Fonderia alla Cala, Palermo) il volume “Arte mai vista” di Sonia Pennino, edito da Edizioni d’arte Kalós.
-
Oggi alle 21 alla chiesa del Santissimo Salvatore di corso Vittorio Emanuele ci sarà la presentazione del libro di Tullio Di Fiore “Magia e satanismo”. Sarà presente padre Francois Marie Determine. Ingresso libero.

Da sentire
Sorridere di musica. Una missione all’apparenza semplice, ma che in realtà è un grosso impegno nei confronti del pubblico. Una missione che han preso a cuore i 4 fanghi e mezzo, la band protagonista il 12 febbraio alle 22 all’Officina Di Dio in via Bertolino Giuseppe Puglisi 25 a Palermo per VenerdìLIVE, ovvero la rassegna che fa partire il weekend nel capoluogo siciliano.
-
Stasera dalle 20.30 al locale Taglieri &Bicchieri di corso Pisani a Palermo sarà possibile ascoltare la musica dei Trio Clock. Il tutto nell’ambito della rassegna “Acousticast”.
-
Dieci anni e sentirli rock. Anzi, hard rock. Serata al Morrison il locale del centro storico di Palermo che omaggia sin dal nome il leader dei Doors, in piazzetta delle Vergini (raggiungibile o da via Maqueda – salita Castellana - o da corso Vittorio Emanuele).

PANORMUS. LA SCUOLA ADOTTA LA CITTA'
Il palazzo Arcivescovile-Museo Diocesano di via Matteo Bonello, a due passi dalla Cattedrale. Proprio per quest’occasione il biglietto d’ingresso sarà gratuito per tutti. Oggi l’appuntamento è dalle 9.30 alle 13.30 mentre domani le porte saranno aperte dalle 10 alle 18.
-
Gli studenti della direzione didattica Ragusa Moleti, per tutto il fine settimana dalle 9 alle 13 saranno a palazzo Asmundo di via Pietro Novelli. Per le giornate di sabato (dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 18,30) e domenica (dalle 9 alle 13) le porte del museo Delitala che si trova Museo “M.Delitala” all’interno dell’ Istituto Vincenzo Ragusa e Otama Kiyohara- Parlatore a piazza Turba Museo “M.Delitala”. Stessa cosa per il museo Margherita Hack dell’istituto Crispi – Damiani- Almeyda di via Campolo che sarà visitabile sabato e domenica dalle 9 alle 13.
-
I ragazzi della scuola Scelsa di Villagrazia adotteranno il museo Gemmellaro di corso Tukory, sempre domani e domenica dalle 9 alle 13.
-
Nell’ambito del percorso Palermo –Gotica sarà aperta la chiesa Valdese di via dello Spezio, la chiesa di Santa Maria La Nova (oggi e domani dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle 18,30 e domenica dalle 9 alle 13) con i ragazzini dell’istituto comprensivo Rita Atria.
-
I ragazzi della scuola media Don Milani saranno a palazzo Galletti di San Cataldo di piazza Marina oggi e domani dalle 9 alle 13.
-
Porte aperte anche alla chiesa dei Santi Elena e Costantino con gli allievi dell’istituto comprensivo Nuccio – Verga.

A teatro
Oggi al teatro Biondo di via Roma ci sarà lo spettacolo “Buzzatiana” di Nino Buzzati. Lo spettacolo sarà ripetuto tutti i giorni fino al 14 febbraio alle ore 10.30. Biglietti 5 euro.
-
Al teatro Al Massimo di piazza Verdi, fino a domenica 14 febbraio, ci sarà lo spettacolo Sud and south con Marisa Laurito e Charlie Cannon. Biglietti 31,50 euro.
-
Oggi e domani alle 21.30 e domenica alle 18.45 sul palco del teatro Agricantus di via Nicolò Garzilli arriva Sergio Vespertino con “Carrubbello”. Biglietti 18- 16 euro.
-
Oggi e finoal 21 febbraio al teatro Biondo arriva lo spettacolo “Spirito allegro” di Noël Coward. Sul palco con la regia di Fabio Grossi, ci sarà Leo Gullotta con Betti Pedrazzi, Sergio Mascherpa, Rita Abela, Valentina Gristina Federica Bern e Chiara Cavalieri. Biglietti da 32 a 11 euro.

Da vedere
Oggi alle 18.30 alla Libreria del Mare si inaugura la mostra personale d’arte di Giorgio Gristina di via della Cala. Al Flaccovio Mondadori Store all’interno del centro commerciale Forum di via Pecoraino è possibile ammirare la mostra "Segni e colori", la personale di Daniele Carnabuci e Daniela Sasso. La mostra è visitabile fino a mercoledì 25 febbraio, dal lunedì alla domenica dalle 9.30 alle 20.30.
-
Alla chiesa di San Domenico è possibile visitare la mostra “I domenicani a Palermo”di Filippo Lo Iacono e Sisto Russo. La mostra è ad ingresso gratuito fino al 27 marzo. Orari dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e sabato e domenica dalle 9.30 alle 13 e dalle 17 alle 19.
-
Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa mille metri quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. Orari: martedì e giovedì, sabato e domenica 16/20, mercoledì e venerdì, 10/14. Biglietti: 5/3 euro.
-
Nella sala delle Armi di Palazzo Steri è in corso la corsa multimediale “Unescosites” . Sarà possibile ammirare i monumenti protetti dall’Unesco con gli “Artglass”. Orari: dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 19,30. Biglietto 7 – 3 euro.
-
Alla Cappella dell’Incoronazione c’è tempo fino al 20 febbraio per visitare la personale di Domenico Bianchi. L’accesso è consentito dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.
-
Fino al 14 febbraio è possibile visitare la mostra allestita a palazzo Branciforte di via Bara dell’Olivella, “Treccani 1925- 2015, la cultura degli italiani”. Porte aperte dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 14.30.

CATANIA
Da vedere
Continua a Etnapolis, fino al 28 febbraio, “The Days of Dinosaur”, la mostra dedicata ai dinosauri con imperdibili attrazioni tutte da scoprire. Tra coriandoli e stelle filanti l’allegria di grandi e bambini è assicurata da animatori in maschera tutti i pomerigg dalle 16 alle 20.30.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati