DIARIO DI BORDO

Fragola: "La mia canzone? nulla di autobiografico"

Sicilia, Rubriche

«La mia canzone? Non credo ci sia nulla di autobiografico. Descrive piuttosto una sensazione che ho scovato in me».
«Infinite volte parla di una storia che ho immaginato, scritta con le sensazioni che ho provato e le parole che ho scelto inconsciamente».
«Ho sentito i miei fan molto vicini. Non ho ancora letto i loro commenti, ma sapere di essere tra i primi sei mi fa molto piacere».
«Vorrei che il mio pubblico riuscisse a farmi arrivare sino alla finale. Questo sarebbe veramente bello».
«Infinite volte è stato il primo brano scritto per il nuovo album. Lo abbiamo scritto e lo abbiamo proposto, non è una seconda scelta. È sempre stata l’unica».
«Mi ero ripromesso di andare a Sanremo solo se fossi stato convinto pienamente del brano, perché era su quel palco che volevo arrivasse per la prima volta».

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati