PAKISTAN

Si schianta contro autobotte di Gpl che si incendia: 12 morti ustionati per strada

Tra loro sei bambini. Altre venti sono rimaste ferite

incendio, incidente pakistan, Sicilia, Mondo

ISLAMABAD. Almeno 12 persone, di cui sei bambini, sono morte e altre venti sono rimaste ferite oggi in Pakistan quando un'auto della polizia che viaggiava ad elevata velocità ha urtato un'autobotte che trasportava Gas di petrolio liquefatto (Gpl) e che era parcheggiata sul ciglio della strada.

Lo riferisce la tv DawnNews. A causa dell'incidente avvenuto a Manawala, capoluogo del distretto di Sheikhupura della provincia centrale di Punjab, l'autobotte si è incendiata ed il liquido in fiamme ha investito anche molti passanti ed un veicolo a bordo del quale viaggiavano 10 bambini, sei dei quali sono morti per le gravi ustioni riportate.

Uno dei soccorritori a indicato all'emittente che 12 degli ustionati più gravi sono stati trasferiti in ospedali di Faisalabad e Lahore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati