Sicilia, Cronaca
GROSSETO

Spara e ferisce un ladro: proprietario di un terreno fermato per tentato omicidio

GROSSETO. Cinque provvedimenti di fermo, per accuse diverse, sono scattate a Grosseto nella notte contro il proprietario di un terreno, che durante un furto ha sparato contro un gruppo di romeni mentre fuggivano sulla sua auto ferendone uno, e quattro stranieri (il ferito e tre complici).

Secondo quanto appreso, dopo interrogatori conclusi in nottata, la polizia ha fermato Bruno Poeti, 62 anni, ex agente, per tentato omicidio, i tre romeni accusati di furto e anche il loro connazionale Ion Nicolai Farcas, 39 anni, ora in ospedale in prognosi riservata. Il ferito è stato raggiunto da uno dei colpi di pistola calibro 7,65 esplosi da Poeti (sembra cinque in totale) contro il gruppetto che aveva forzato gli ingressi della sua proprietà presso Marina di Grosseto. Ieri sera sono durati alcune ore gli interrogatori della squadra mobile a Poeti e a tre romeni, mentre Farcas verrà sentito quando le sue condizioni fisiche lo consentiranno.

"E' tranquillo e sereno, ha ricostruito tutto quello che è successo. E ha sparato solo tre colpi, uno verso il basso e due in aria". E' quanto spiega l'avvocato Adriano Galli, il difensore di Bruno Poeti, l'ex poliziotto di 62 anni che l'altra notte, nel Grossetano, ha sparato, ferendo, un romeno durante un tentativo di furto in un suo terreno nel Grossetano. Poeti si trova ora in carcere, sottoposto a fermo, con l'accusa di tentato omicidio. "E' uscito dalla porta seminudo e impaurito perché stava dormendo - racconta l'avvocato - e i rapinatori lo hanno quasi aggredito. Uno gli ha tirato un faretto lampeggiante e un altro brandiva una spranga. A quel punto ha sparato ma verso il basso. Gli altri due colpi sono stati esplosi quando sono montati in macchina e sono scappati". Secondo il legale "non è da escludere che il colpo abbia preso il ladro di rimbalzo. Sicuramente non è stato colpito in auto perché non ci sono fori di proiettile".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati