SICILIANI ALL'ARISTON

Seconda partecipazione per Fragola: «Quest'anno mi sento più maturo»

di

In gara con «Infinite volte», canzone che sente molto sua. «Mi piace davvero cantarla». Nella serata delle cover proporrà «La donna cannone»

Festival di Sanremo, sanremo 2016, Lorenzo Fragola, Sicilia, Rubriche
Lorenzo Fragola (Infinite volte)

SANREMO. Valigia pronta. Anzi pronte, perché sono più di una considerato «che penso di avere tanto da portare". Il tutto, per un viaggio che sta per iniziare. Direzione Sanremo. Lorenzo Fragola dentro ha messo proprio tutto. Infinite volte, la canzone con cui sarà in gara al Festival della canzone italiana (presente per il secondo anno consecutivo), l'esperienza acquisita e la voglia di godersi ogni attimo.

Non manca nemmeno «la nostalgia» per la sua Sicilia che or mai osserva «con lo sguardo caleidoscopio di chi è lontano da un po' e che nella mia musica è presente in modo inconscio».

Nei suoi giorni sanremesi, Fragola racconterà a Gds.it e al Giornale di Sicilia, alcuni aspetti della sua avventura. Insomma, un coinvolgimento che gli fa dire: «Farò parte della vostra squadra». Dopo il doppio platino per i brani «Siamo uguali», «The Reason Why» e «#fuoriceilsole», protagonista dell' evento «Fragola al Cinema» con un concerto trasmesso in diretta nei cinema, dopo il premio «Best New Artist» agli MTV AWARDS 2015 e «Miglior Opera Prima» al Medimex di Bari, e un tour sold out nelle principali città italiane, Lorenzo Fragola è pronto a bissare la sua presenza sul palco dell' Ariston.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati