La musica di Elaine Joyce Yuille al Jolly di Palermo

PALERMO
Carnevale
La magia, la tradizione e l’estro del Carnevale di Sciacca hanno inondato di allegria e
divertimento le gallerie del centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea. Oggi ci
sono i personaggi di Masha e Orso. Parata e animazione alle ore: 11-12-13-16-17-18-19.

Da leggere
Un guru? Un sognatore? Un uomo di intuito? Un profeta? Non è dato saperlo. Quel che è
certo è che Lorenzo Dabove in arte Kuaska e il più noto punto di riferimento in Italia per
chiunque voglia rapportarsi al mondo della birra artigianale e a tutto quello che di bello gli
gira intorno. Così, oggi alle 17, all’Extra Hop beer shop in piazza Santa Cecilia a Palermo,
Kuaska presenterà “La birra non esiste”, il suo primo testo.

Da sentire
Oggi alle 21,15 al teatro Jolly ci sarà il concerto di Elaine Joyce Yuille con i Jazz Inc. Biglietti
15 euro.

Da vedere
Alla chiesa di San Domenico è possibile visitare la mostra “I domenicani a Palermo”di Filippo
Lo Iacono e Sisto Russo. La mostra è ad ingresso gratuito fino al 27 marzo. Orari dal
martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e sabato e domenica dalle 9.300 alle 13 e dalle 17
alle 19.
-
Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa
mille metri quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. Orari: martedì e giovedì, sabato
e domenica 16/20, mercoledì e venerdì, 10/14. Biglietti: 5/3 euro.
-
Nella sala delle Armi di Palazzo Steri è in corso la corsa multimediale “Unescosites” . Sarà
possibile ammirare i monumenti protetti dall’Unesco con gli “Artglass”. Orari: dal martedì alla
domenica dalle 9.30 alle 19.30. Biglietto 7 – 3 euro.
-
Alla Cappella dell’Incoronazione c’è tempo fino al 20 febbraio per visitare la personale di
Domenico Bianchi. L’accesso è consentito dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle
16 alle 19.
-
Fino al 14 febbraio è possibile visitare la mostra allestita a palazzo Branciforte di via Bara
dell’Olivella, “Treccani 1925- 2015, la cultura degli italiani”. Porte aperte dal martedì alla
domenica dalle 9.30 alle 14.30.

CATANIA
Carnevale
Ispirati alla più celebra saga di fantascienza, quella che quest’inverno ha riportato nelle sale
cinematografiche due generazioni di appassionati della storica trilogia, da ieri sono atterrate
al “Carnevale Stellare” di Etnapolis le straordinarie maschere ispirate ai quei leggendari
protagonisti. Gran finale martedì grasso con l’appuntamento gastronomico divenuto ormai un
rito nel Carnevale di Etnapolis: la degustazione collettiva dei famosi maccheroni ai “5
puttusi”, ricetta immancabile nel menù delle famiglie siciliane legate ai cibi della tradizione.

© Riproduzione riservata