SERIE A

Napoli e Juve faticano ma vincono
Stop Milan alla corsa Champions

campionato, Juventus, SERIE A, Dybala, Sicilia, Sport
Paulo Dybala

ROMA. Come se i giocatori della Juve avessero delle cuffiette nelle quali seguire cosa stava facendo il Napoli e viceversa. Napoli e Juve soffrono più del dovuto per piegare Carpi e Frosinone. La cosa che stupisce è che i gol sono arrivati a pochissima distanza uno dall'altro. Perchè mentre Cuadrado sbloccava i bianconeri al Matusa, al San Paolo Higuain riusciva a spezzare l'equilibrio su rigore. Poi la Juve ha legittimato il risultato con il solito Dybala, mentre al Napoli basta il 24° centro in campionato del Pipita. Squadre sempre staccate di due punti e sabato prossimo l'attesissimo scontro diretto allo Stadium.

Il Milan non approfitta dei pareggi della Fiorentina di ieri e dell'Inter a Verona e non va oltre l'1-1 con l'Udinese che a San Siro passa in vantaggio con Armero e viene raggiunta nel secondo tempo da Niang. Il Torino, invece, non riesce a vincere in casa contro il Chievo e spreca pure il vantaggio di Benassi. Un autogol di Bruno Peres permette agli ospiti di pareggiare. Il Chievo poi ribalta lo svantaggio col rigore trasformato da Birsa.

Nelle partite di ieri i pareggi tra Bologna e Fiorentina e Genoa e Lazio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati