corretta alimentazione, sonno, Sicilia, Vita
IL DATO

Dodici milioni di italiani dormono male, gli esperti: serve una corretta alimentazione

MILANO. Sono oltre 12 milioni gli italiani che non dormono bene: a ricordarlo sono gli specialisti dell'Osservatorio Nutrikid, che sottolineano anche come "il buon sonno è strettamente legato alle abitudini di vita, prima su tutte una corretta alimentazione".

E con il Carnevale (e i suoi dolci) alle porte, gli esperti mettono in guardia soprattutto i genitori: "Se qualche piccolo peccato di gola è concesso, soprattutto ai bambini, è meglio non essere troppo elastici su fattori determinanti come ad esempio la qualità del riposo".

"Andare a letto troppo tardi - commenta Franca Marangoni, responsabile della ricerca di Nutrition Fondation of Italy - esagerare con la tecnologia, eccedere nelle porzioni e non rispettare la corretta frequenza di pasti e fuoripasto, sono abitudini che alla lunga possono essere nemiche del sonno tranquillo. Eppure, sempre più studi dimostrano che il sonno ha un ruolo fondamentale nel mantenimento della salute e nella prevenzione di importanti fattori di rischio, primo tra tutti il sovrappeso, anche nei bambini".

Per questo l'Osservatorio ha studiato un apposito questionario online (disponibile su www.nutrikid.it) "proprio per offrire agli adulti alcuni parametri di riferimento per avere una prima valutazione del benessere dei propri figli nella vita di tutti i giorni, anche in vacanza". Al termine del questionario, inoltre, si potrà scaricare gratuitamente il volume delle 'Guide alle Porzioni', con pratici consigli per orientarsi nella scelta degli alimenti per un'alimentazione corretta ed equilibrata in base all'età e allo stile di vita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati