Sabato, 24 Giugno 2017
SUL GIORNALE DI SICILIA

Dalle olive colorate alle arance invendute: così i prodotti siciliani sono vittime delle frodi

Ecco alcuni dei titoli oggi sul Giornale di Sicilia in edicola:

Olive "colorate" con il rame. E' l'ultima frontiera delle truffe. Anche l'oliva nocellara del Belice taroccata. Sul Giornale di Sicilia oggi in edicola l'intervista a Lando Desiati, commissario capo del Naf della forestale, che spiega: "Con il Dna scoviamo i falsi".

Tempi duri anche per le arance siciliane danneggiate da concorrenza sleale e frodi. Ed è allarme tra i produttori. Il presidente regionale di Confagricoltura, Ettore Pottino, che ieri è intervenuto a Ditelo a Rgs commenta: "La politica della Ue è schizofrenica, non ci aiuta".

Allarme virus Zika. Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell'Istituto nazionale per le malattie infettive "Spallanzani" di Roma: il contagio per via sessuale è ormai una realtà.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook