"I racconti di Masha", la piccola peste torna con una nuova serie

ROMA. Grande successo in tv e al cinema, Masha e Orso, l'animazione russa che da alcuni anni è amatissima dai bambini raddoppia: non solo con la nuova serie attualmente in lavorazione ma con una nuova produzione spin off, I racconti di Masha in cui la pestifera bambina protagonista narra ai piccoli spettatori fiabe popolari e storie inedite.

Questa nuova serie realizzata dallo studio di animazione russo Animaccord è articolata in 26 episodi da 5 minuti ciascuno. La società romana Dall'Angelo Pictures ha raggiunto un accordo per la sua distribuzione in Italia. Fu proprio la Dall'Angelo, del resto, a «scoprire» Masha nel 2011 e a portarla nel nostro Paese.

La nuova serie «I racconti di Masha» sarà trasmessa in chiaro da Rai YoYo e successivamente da DeA Junior. Dall'Angelo Pictures sta chiudendo accordi con Koch Media per l'homevideo e con Mondadori per la distribuzione in edicola. Nel frattempo, sono in lavorazione in Russia nuovi episodi di «Masha e Orso», che saranno pronti probabilmente alla fine del 2018, già opzionati da Dall'Angelo Pictures per la distribuzione in Italia e andranno in onda anche questi su Rai YoYo poi su DeA Junior.

Le nuove avventure dell'iperattiva Masha, sempre pronta a cacciarsi nei guai, e del comprensivo e docile Orso, disponibili in streaming on demand su Infinity. Sulla stessa piattaforma è disponibile anche il lungometraggio Masha e Orso: Amici per Sempre, grande successo cinematografico dello scorso Natale, composto da otto episodi.

E dall' 8 Febbraio arrivano su Rai YoYo i nuovi episodi di «Masha e Orso» che coinvolgeranno il pubblico attraverso delle fantastiche nuove avventure di una produzione da oltre 250mila telespettatori medi giornalieri e con punte record del 6,8% di share registrato per un singolo episodio.

Il direttore di Rai Ragazzi Massimo Liofredi, spiega come «la serie sia diventata un successo per le famiglie di tutto il mondo grazie alla sua doppia capacità di essere divertente e di educare. Il rapporto tra Masha e Orso è una metafora di come un bambino possa interagire con il mondo degli adulti e fa comprendere ai più piccoli cosa sia la vera amicizia, l'affetto e la libertà di essere creativi in maniera divertente e intelligente. Per queste ragioni Masha e Orso sono ormai diventati i nuovi beniamini del pubblico giovanissimo, delle mamme e dei papà» ha concluso il direttore.

© Riproduzione riservata

Correlati