Sabato, 21 Aprile 2018
ARRESTATO

Turchia, l'ex si sposa e lui le manda una bomba: "Ecco il mio regalo"

Rimuovendo l'ordigno, la polizia ha trovato un foglio di carta su cui era scritto: «Il mio regalo di nozze alla mia amata»

AYDIN. Una bomba piazzata davanti alla porta di casa della sua ex fidanzata come «regalo» nel giorno delle nozze. Per questo motivo un uomo è stato arrestato nella provincia occidentale turca di Aydin. Lo riferisce il sito di Hurriyet.

Come racconta il messaggero.it l''uomo, identificato come Baki A., ha confessato alla polizia di essersi fatto aiutare da un amico a costruire un ordigno artigianale con l'intenzione di farlo esplodere davanti all'abitazione della ex nel giorno del suo matrimonio. La bomba era composta da 10 piccoli tubi riempiti di esplosivo e legati a una bombola del gas.

Rimuovendo l'ordigno, la polizia ha trovato un foglio di carta su cui era scritto: «Il mio regalo di nozze alla mia amata». Oltre al responsabile, anche l'amico sarà processato. Il gesto ha provocato indignazione in un Paese dove la violenza sulle donne è un fenomeno allarmante. Solo nei primi otto mesi di quest'anno i casi registrati di femminicidio sono 182.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X