Martedì, 11 Dicembre 2018

Elicotteri e no ai cellulari: in Israele le nozze super blindate di Bar Refaeli - Foto

TEL AVIV. Un tripudio di bianco ha dominato, come si conviene, il matrimonio super blindato di Bar Refaeli che, al culmine di un battage mediatico durato mesi, si è sposata con l'uomo d'affari israeliano Adi Ezra.

Attorno alle 21 la modella, 30 anni, ex di Leonardo di Caprio, ha pronunciato il fatidico 'sì' davanti a circa 300 invitati in un lussuoso resort nella Foresta del Carmelo, nel nord di Israele. Consegna rigorosa per tutti, lasciare fuori cellulari e macchine fotografiche per proteggere l'esclusiva delle nozze che - secondo i media, tenuti alla larga da un implacabile servizio d'ordine - è stata venduta ad un rotocalco internazionale. Il ricavato delle foto sarà comunque devoluto ad una associazione benefica "vicina al cuore della Refaeli".

Affollato il cielo sopra il resort: non si sa ancora se lo spazio aereo fosse chiuso o aperto dopo la polemica che ha opposto per giorni ministro dei Trasporti e Aviazione civile, ma c'erano comunque ben 5 droni per le fotografie, un pallone aerostatico per la sicurezza e due elicotteri. Uno ha portato sia la sposa sia i genitori (Rafi e Tzipi), l'altro, da Tel Aviv, il rabbino David Grossman che ha celebrato il matrimonio sotto la regolamentare 'kuppah' (il baldacchino nuziale).

Bar Refaeli ha scelto un abito bianco della maison francese Chloè che, ha scritto Yedioth Ahronoth, "esaltava le sue forme perfette", mentre per le fedi d'oro, 18 carati, è stato incaricato un orafo brasiliano di assoluta fiducia. Quando il rabbino ha pronunciato per tre volte la formula di rito 'ecco sei santificata' è risuonata la canzone 'Bereshit Olam' interpretata da Shlomi Shabbat e quindi 'Marry you'.

Poi cambio d'abito per la sposa, questa volta di uno stilista israeliano, per la festa costata 350mila dollari e che è andata avanti fino a notte inoltrata. E non solo, visto che oggi a bordo piscina c'erano ancora i familiari degli sposi e gli amici che hanno passato la notte nel resort, dove peraltro anche la coppia resterà fino a stasera.

E mentre Bar coronava il suo matrimonio, alla stessa ora su Yes (una delle due tv via cavo del paese) passavano i film di Di Caprio: giusto - come hanno detto alla presentazione - per non farlo sentire solo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X