Trazzera finanziata dai grillini, Cancelleri: con questa strada dimostriamo la nostra credibilità - Video

PALERMO. «L'assessore Pizzo dice che la strada è pericolosa? Ha ragione. È pericolosa elettoralmente
per loro. La gente scoprirà passando da qui che hanno sempre mentito e in realtà noi diciamo di percorrerla con prudenza. È una strada che ha le autorizzazioni non vedo il problema». Lo ha detto l'ex capogruppo all'Ars del M5S Giancarlo Cancelleri ai cronisti durante la cerimonia di inaugurazione della strada - scorciatoia finanziata dai Cinquestelle dopo la chiusura di un tratto lunga l'autostrada A19 per il crollo di alcuni piloni del ponte Himera.

«Pizzo ha detto che in caso di incidente si costituirà parte civile - ha aggiunto Cancellieri - io dico a Pizzo che d'ora in Poi il M5s si costituirà parte civile in tutti gli incidenti stradali che ci saranno nelle strade provinciali e statali della Regione siciliana visto che ci sono morti ogni giorno».

«Questa strada è il segno tangibile dei tempi - ha detto l'ex capogruppo all'Ars del M5S Giancarlo Cancelleri - abbiamo voluto dimostrare che siamo una forza politica che vuole conquistarsi la credibilità della gente. Ogni volta quello che abbiamo detto lo abbiamo fatto. Se qualcuno vorrà definirle promesse elettorali lo faccia, però oggi con quella che qualcuno definisce promessa elettorale la gente potrà andare al mare e al lavoro anche se in emergenza, avrà una opportunità in più».

A chi chiedeva se c'è la possibilità che la strada venga chiusa Cancelleri ha risposto: «Non la sfiderei la piazza in questo modo». E riferendosi al governatore della Sicilia Rosario Crocetta ha aggiunto «mi sembra debole dal punto di vista politico».

«Con la riduzione dei nostri stipendi - ha detto il grillino Giampiero Trizzino - abbiamo realizzato tanti piccoli progetti che toccano punti saldi del nostro programma. Ci siamo occupati di economia, ambiente e territorio, ed infrastrutture».

© Riproduzione riservata

Correlati