Roma è già pazza per Salah: bagno di folla al suo arrivo in aeroporto

ROMA. L'attaccante Mohamed Salah, probabile neoacquisto della Roma, è sbarcato nella capitale.

Salah all'aeroporto di Fiumicino, in compagnia della moglie e della figlioletta, con un volo British proveniente da Londra. L'aereo ha atteso in pista oltre 40 minuti prima di poter attraccare al parcheggio, a causa del rallentamento operativo legato all'incendio della vicina pineta di Focene. Appena entrato in aerostazione, il calciatore, pashmina e maglia beige, jeans e zainetto a pois indosso, ha subito il primo «caloroso assalto» di decine di operatori aeroportuali, simpatizzanti giallorossi, che l'hanno tempestato di foto mentre alcuni, più fortunati, sono riusciti a farsi un selfie direttamente con il calciatore egiziano.

Oggi il calciatore si sottoporrà alle rituali visite mediche tra la clinica Villa Stuart e il Policlinico Gemelli, necessarie per la formalizzazione di un accordo che dovrebbe portare nelle casse del Chelsea 2 milioni di euro per il prestito per il primo anno, con obbligo di riscatto a 20.

© Riproduzione riservata