Sicilia, Mondo
CIVILI TRA LE VITTIME

Attacco armato alla polizia indiana, conflitto a fuoco con 4 attentatori

L'attacco è iniziato alle prime luci dell'alba. Durante l'azione sono stati presi in ostaggio anche diversi familiari degli agenti che abitano nei pressi del commissariato.

NEW DELHI. È salito a otto il bilancio delle vittime di un attacco armato stamane all'alba a un commissariato a Dinagar, nel distretto di Gurdaspur (stato nord occidentale del Punjab). Lo riferisce la tv Ndtv.

Tra i morti ci sono due carcerati che erano detenuti dalla polizia. Il conflitto a fuoco con quattro attentatori, chiusi all'interno degli uffici, è ancora in corso.

L'attacco è iniziato alle prime luci dell'alba. Durante l'azione sono stati presi in ostaggio anche diversi familiari degli agenti che abitano nei pressi del commissariato. Gli assalitori sono armati con degli AK47 e, da quanto si è appreso, hanno un addestramento di tipo militare.

Sempre stamane sui binari della ferrovia Pathankot-Dinanagar, nello stesso distretto, sono state trovate cinque bombe. Gli investigatori stanno ora accertando se ci sono legami con
l'attentato. La città di Gurdaspur è nel nord ovest del Punjab, vicino alla frontiera con il Pakistan.

L'attacco è avvenuto alcuni giorni prima dell'impiccagione di un sospetto militante islamico, Yakud Memon, accusato di essere coinvolto nelle esplosioni a catena di Mumbai del 1993. La sua esecuzione è prevista giovedì in una prigione della metropoli del Maharashtra e ha sollevato un vasto dibattito tra favorevoli e contrari.

Un reparto di 'teste di cuoiò (Swat) del Jammu & Kashmir indiano è giunto oggi all'inizio del pomeriggio nelle vicinanze del commissariato di Dinagar (Stato del Punjab) dove da ore si sono trincerati alcuni militanti armati, fra cui si troverebbe anche una donna. Lo riferisce
l'agenzia di stampa Ani.

Per quanto riguarda le vittime dell'operazione terroristica, che ha avuto più fasi, le fonti ufficiali parlano di quattro civili ed un commissario di polizia uccisi, oltre ad un membro
del commando armato.

Tuttavia i media indiani alzano il bilancio ad almeno 12 morti - fra cui sei agenti, due detenuti nel commissariato e quattro civili - e dieci feriti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati