ERANO IN 50

Tragedia in India, autobus precipita in un fiume: 9 morti e 31 dispersi

AUTOBUS, fiume, india, vittime, Sicilia, Mondo

NEW DELHI.  Nove persone sono morte e altre 31 sono disperse dopo che l'autobus su cui viaggiavano è precipitato in un fiume nel nord dell'India. Lo riferiscono i media locali. L'incidente è successo ieri sera nel distretto di Kullu, nello stato himalayano dell'Himachal Pradesh. Il veicolo trasportava oltre 50 pellegrini della setta sikh di ritorno da un famoso santuario a Manikaran.

Per ragioni ancora da accertare, il mezzo è uscito di strada finendo nel fiume Parvati, che in questa stagione di piogge monsoniche è in piena.  Finora sono stati recuperati nove corpi, mentre 26 passeggeri sono scampati alla tragedia e si trovano all'ospedale. Il relitto non è stato ancora stato trovato e i soccorsi sono resi difficili dalle forti correnti.  Le autorità locali pensano che molti passeggeri sono rimasti intrappolati tra le lamiere e che ormai non ci sarebbero più speranze di trovare qualcuno vivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati