AVEVA 25 ANNI

Punto da una vespa, giovane muore per choc anafilattico

I primi soccorritori, intervenuti dal paese, stavano tentando di rianimarlo, ma il giovane era già in arresto cardiaco

allergia, ape, choc anafilattico, Sicilia, Cronaca

UDINE. Un giovane di 25 anni, di Staranzano (Gorizia), è morto per choc anafilattico dopo essere stato punto in montagna da una vespa questo pomeriggio a Forni di Sopra (Udine). Dopo aver mangiato in un albergo della zona è stato punto, si è sentito male e ha chiesto del ghiaccio, è andato in bagno e non è più tornato.

Il giovane era arrivato a Forni di Sopra con alcuni familiari per trascorrere una giornata al fresco in montagna. Insieme avevano raggiunto un albergo in una zona boscosa dove pranzare con prodotti tipici della zona. Poi, poco dopo il pranzo, il ragazzo è stato punto da una vespa. Secondo i primi accertamenti, il giovane sapeva di essere allergico, ma pare avesse dimenticato l'antidoto. L'allarme è scattato immediatamente ma quando sono giunti sul posto i sanitari del 118, con elicottero e ambulanza, il giovane era agonizzante. I primi soccorritori, intervenuti dal paese, stavano tentando di rianimarlo, ma il giovane era già in arresto cardiaco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati