TOUR DE FRANCE

Arrivo in salita e in solitaria
Nibali vince la tappa a La Toussuire

Nibali ha preceduto Nairo Quintana, secondo a 44», e la maglia gialla, Chris Froome, terzo a 1'13 (con gli abbuoni il colombiano rosicchia 31» al britannico). Più attardati Valverde e Contador, a 2'25« da Nibali.

tour de france, Vincenzo Nibali, Sicilia, Sport

LA TOUSSUIRE. Vincenzo Nibali ha vinto in solitaria la 19ma tappa del Tour de France, da Saint Jean de Maurienne a La Toussuire di 138 km, con arrivo in salita. Nibali ha preceduto Nairo Quintana, secondo a 44», e la maglia gialla, Chris Froome, terzo a 1'13 (con gli abbuoni il colombiano rosicchia 31» al britannico). Più attardati Valverde e Contador, a 2'25« da Nibali.

Il siciliano dell'Astana, lo scorso anno trionfatore nella Grande Boucle, si è imposto nella terza e penultima frazione alpina di questa 102esima edizione della corsa gialla, la Saint Jean de Maurienne-La Toussuire Les Sybelles, di 138 chilometri, con quattro Gpm e ben 50 km di salite, fra le quali il temuto Col de la Croix de Fer.

Bella l'azione solitaria del campione italiano sulle vette delle Alpi, seguito soltanto dal colombiano Nairo Quintana (Movistar), che finalmente ha attaccato, recuperando terreno in classifica generale sulla maglia gialla, il britannico Chris Froome (Sky).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati