Cracolici: "Crocetta e la Sicilia sono stati infangati"

PALERMO. “Accogliamo l’appello del presidente Crocetta, avviamo insieme una valutazione per capire se e come andare avanti”. Lo ha detto Antonello Cracolici, presidente del gruppo PD all’Assemblea Regionale Siciliana, prendendo la parola in aula dopo le dichiarazioni del presidente della Regione Rosario Crocetta.

Cracolici iniziato il suo intervento ringraziando Lucia Borsellino “per il suo straordinario impegno e per il lavoro messo in campo, che il PD intende portare avanti”.

Cracolici ha poi aggiunto “oggi si chiude il ‘primo tempo’ di una vicenda complessa, proveremo a rimarginare una ferita che non sarà facile rimarginare: Rosario Crocetta è stato infangato, e la patacca pubblicata da un settimanale ha infangato tutta la Sicilia. Adesso si apre il ‘secondo tempo’, devono essere valutate le cose fatte e gli errori commessi, e capire se si è in grado di invertire radicalmente la rotta”.

© Riproduzione riservata

Correlati