INCIDENTE IN CASA

Brutta caduta per Bush senior, ricoverato in ospedale per una frattura

caduta in casa, frattura, George H.W. Bush, Sicilia, Mondo

NEW YORK. Ore d'ansia per l'ex presidente americano George H.W. Bush, 91 anni, ricoverato in ospedale dopo una brutta caduta nella sua casa in Maine, che gli ha procurato la frattura dell'osso di una vertebra cervicale. Il portavoce ha assicurato che Bush non è in pericolo di vita.

Bush, 41/mo presidente degli Stati Uniti dal 1989 al 1993, si trovava nella sua residenza estiva di Kennebunkport, pittoresca cittadina del Maine affacciata sull'Oceano Atlantico. Le sue condizioni all'ospedale di Portland, dove è stato ricoverato, vengono definite «stabili».

L'ex inquilino della Casa Bianca, nonostante la rovinosa caduta, non avrebbe mai perso i sensi. Anche se sulla dinamica dell'incidente non sono stati finora rivelati i dettagli. Accanto all'ex presidente la moglie Barbara (90 anni), mentre sono stati subito avvertiti dell'episodio i numerosi figli, tra cui l'altro ex presidente George W. Bush e l'attuale candidato alla Casa Bianca per il 2016 Jeb Bush.

George Bush padre soffre di una forma di Parkinson ed è da anni costretto su una sedia a rotelle per aver quasi perso l'uso di entrambe le gambe. Nel 2014 è stato ricoverato per problemi respiratori. E nel 2012 passò diversi mesi in ospedale per una persistente bronchite. Nonostante gli acciacchi legati alla malattia e all'età, lo scorso anno festeggiò i suoi 90 anni
lanciandosi col paracadute proprio a Kennebunkport.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati